giovedì, 30 Maggio 2024

in evidenza

Premierato: la Puglia come metafora

Premierato: la Puglia come metafora

1. Tra tutte le riforme istituzionali, che periodicamente da decenni vengono proposte, quella attuale del premierato è l’unica che possa essere vista non solo dall’alto dei princìpi ma anche dal basso delle piccole prassi periferiche delle Regioni e dei Comuni, in cui...

Istituti Penali Minorili: sconfiggere la violenza

Istituti Penali Minorili: sconfiggere la violenza

Quanto è accaduto nell’ Istituto Penale Minorile (IPM) C. Beccaria di Milano ha riacceso i riflettori su una situazione che langue da anni.  Lo stato di abbandono istituzionale da lungo tempo costituito da lavori sulla struttura protratti e dalla mancanza di una...

Un’Europa partecipata è possibile

Un’Europa partecipata è possibile

Di fronte alla crescente disaffezione per le urne di un elettore stanco per via di una democrazia calata dall’alto, viene spesso evocata la necessità di restituirgli la consapevolezza di come egli, individuo il quale “pensa, ragiona e agisce” (iconiche parole di...

Vuoi leggere ancora di più?

Oltre ai contenuti open access di questo sito web, Appunti è una rivista cartacea in abbonamento.

Qui presentiamo l’ultimo numero della rivista.

 

DISPONIBILE IL N. 1 / 2024

Editoriale
Pace/Europa/Costituzione
di ENZO BALBONI e LUCIANO CAIMI

Primo piano
Il «cambiamento d’epoca» della Chiesa cattolica
di FULVIO DE GIORGI

Focus
Verso le elezioni europee 2024
Articoli di ANDREA LAVAZZA, FABIO MASSIMO CASTALDO, IRENE TINAGLI

LE NOSTRE RUBRICHE

PUNTI DI VISTA

La nostra lettura dei fatti

VAI ALLA RUBRICA

Premierato: la Puglia come metafora

Premierato: la Puglia come metafora

1. Tra tutte le riforme istituzionali, che periodicamente da decenni vengono proposte, quella attuale del premierato è l’unica che possa essere vista non solo dall’alto dei princìpi ma anche dal basso delle piccole prassi periferiche delle Regioni e dei Comuni, in cui...

leggi tutto

Berlinguer, figlia e figliastri

La politica e il giornalismo, nel loro vistoso scadimento, ci stanno abituando a tutto. Sembra non regga più neppure la soglia della decenza. Tra gli episodi minori e tuttavia eloquenti di tale degrado si iscrive l’uso e l’abuso della figura di Berlinguer ridotto a...

Ucraina. Papa, il coraggio di negoziare

Secondo papa Francesco, con riguardo all’Ucraina, il coraggio di negoziare non è una resa, anche al fine di evitare che la situazione ulteriormente degeneri con gli esorbitanti costi conseguenti. Personalmente condivido. Di più: mi verrebbe da osservare che a sua...

La proposta del premierato: motivazioni e contraddizioni

Il disegno di legge costituzionale approvato dal Consiglio dei Ministri modifica quattro articoli della Costituzione, introducendo una soluzione pressoché inedita nel panorama comparatistico delle democrazie costituzionali, e cioè l’elezione diretta del premier da...

Decreto Caivano: “violenza calda” e azione educativa

Il decreto Caivano letto ad alcune settimane di distanza dai fatti violenti che hanno portato alla “risposta” dell’autorità istituzionale è davvero fonte di grande preoccupazione. Insistentemente Gaetano De Leo, psicologo giuridico tra i più grandi d'Europa’,...

La disfida Renzi-Calenda tra personale e politico

Confesso subito un mio dubbio, scusandomi per il bisticcio: ha senso interrogarsi sul senso politico della stucchevole saga/tormentone della disfida tra i due egolatri del Terzo Polo? Forse sbaglio a occupamene, forse ha ragione chi derubrica la faccenda a materia...

CONTRIBUTI

Articoli per informazione, approfondimento, riflessione

VAI ALLA RUBRICA

Istituti Penali Minorili: sconfiggere la violenza

Istituti Penali Minorili: sconfiggere la violenza

Quanto è accaduto nell’ Istituto Penale Minorile (IPM) C. Beccaria di Milano ha riacceso i riflettori su una situazione che langue da anni.  Lo stato di abbandono istituzionale da lungo tempo costituito da lavori sulla struttura protratti e dalla mancanza di una...

Un’Europa partecipata è possibile

Un’Europa partecipata è possibile

Di fronte alla crescente disaffezione per le urne di un elettore stanco per via di una democrazia calata dall’alto, viene spesso evocata la necessità di restituirgli la consapevolezza di come egli, individuo il quale “pensa, ragiona e agisce” (iconiche parole di...

Il potere computazionale: quale democrazia?

Il potere computazionale: quale democrazia?

L’annunciata partecipazione di Papa Francesco il prossimo giugno alla sessione del G7 sull'intelligenza artificiale (IA), aperta agli Stati non membri del vertice, apre nuovi orizzonti di riflessione sugli aspetti etici del potere computazionale. Riprendendo Paolo...

dibattiti

Occasioni per un confronto e una ricerca comunitaria

VAI ALL’INDICE DEGLI ARGOMENTI

Dibattiti: Una nuova lista pacifista per le Europee

Per le prossime elezioni europee si annuncia la presentazione della lista "Pace terra e dignità", a seguito dell'appello presentato da Raniero La Valle e Michele Santoro. Ne discutiamo a partire da due interventi di Fulvio De Giorgi e Luciano Caimi. Intervento di Fulvio De Giorgi Siamo – com’è noto – in un anno elettorale mondiale. Certo questo non significa automaticamente affermare che sia il...

Ragionando sullo strumento delle primarie

L’esito delle ultime primarie del PD (impropriamente chiamate così sebbene siano più una elezione diretta e allargata del Segretario/a del partito) ha segnalato una presunta “anomalia”: la scelta prodotta da simpatizzanti ed elettori nei cosiddetti Gazebo, ha ribaltato il risultato stabilito giorni prima dagli iscritti nei circoli. A questo punto la sorpresa (mai avvenuta nelle precedenti...

Il difficile cammino per la pace

Pubblichiamo di seguito due interventi: una riflessione di Franco Totaro circa l'appello “Un negoziato credibile per fermare la guerra” e un commento di Guido Formigoni. Il difficile cammino per la pace: qualche considerazione critica sull’Appello “Un negoziato credibile per fermare la guerra” del 18 ottobre 2022 Chiedo scusa se prendo le cose da lontano. È evidente che la pace non è solo...

Quale merito?

Riprendo quanto scritto qui da Luciano Caimi nella rubrica Rassegne a proposito degli articoli apparsi sul “Merito” (lo scrivo così, perché intorno a questo concetto si è aperto un appassionato dibattito politico) e sul suo inserimento nella nuova denominazione del Ministero della istruzione. Sono state fatte tante interpretazioni che si sono succedute sui giornali nelle scorse settimane. La...

Discernere i “diritti”

Trovo che l’articolo di Lucetta Scaraffia apparso sulla Stampa del 2 ottobre scorso ponga efficacemente un problema rilevante di per sé e altresì dotato di una significativa valenza politica. La riflessione prende le mosse da un fatto innegabile ovvero la progressiva centralità della questione dei cosiddetti diritti civili nella visione e nei programmi della sinistra. Della loro difesa e della...

RASSEGNE

Quello che ci ha stimolato nel panorama dell’informazione

VAI ALLA RUBRICA

Una nuova sinistra, papa Francesco e la fede in Europa

Una nuova sinistra, papa Francesco e la fede in Europa

Una nuova sinistra è in incubazione nel paese senza che ancora ci sia consapevolezza attorno ad essa? L’articolo di Daniela Preziosi su «Il Domani» del 30 gennaio parla delle posizioni di papa Francesco su “pace, pane e diritti”, incrociandole con le istanze della...

leggi tutto

Istruzione e merito

Il cambio di denominazione del Ministero dell’Istruzione, con l’aggiunta …e del Merito, stabilito dal Governo Meloni, ha dato il via a parecchi commenti e riflessioni, inevitabilmente di segno diverso. Vittorio Pelligra, su «Il Sole 24 Ore» (Istruzione, il ministero...

Cattolici e politica: un dibattito in campagna elettorale

Sta cambiando il peso del mondo cattolico in politica? Ha iniziato a porre il tema un lungo articolo di Marco Damilano su «Il Domani» del 4 luglio (Il ritorno dei cattolici sul fronte dei diritti). Egli ha lanciato la suggestione secondo cui si potrebbe ancora...

LETTURE

Recensioni e analisi di testi interessanti

VAI ALLA RUBRICA

DOCUMENTI

Aggiornamenti sul dibattito e sulle ricerche in atto

VAI ALLA RUBRICA

Un’Italia unita ed eguale in un’Europa di pace

Proponiamo qui il testo della petizione contro l’autonomia differenziata lanciata il 1° marzo scorso per promuovere una mobilitazione sociale e istituzionale e pubblicata su Change.org. L’Autonomia differenziata così come proposta dal progetto Calderoli non ci farà...

Tacciano le armi in Medio oriente e si riprenda il dialogo

Segnaliamo un documento di grande interesse che è stato proposto da figure intellettuali vicine o interne al mondo ebraico, che invoca un ripresa di un clima di dialogo in Medio oriente. Il documento è leggibile al link: https://taccianoarmimedioorient.blog/  ...

Appello per un fisco giusto

Proponiamo qui di seguito l'Appello per un fisco giusto sottoscritto da un gruppo di economisti e pubblicato il 9 maggio dal quotidiano Domani. Il documento può essere sottoscritto al link chng.it/c86kbgyLgw Tra i firmatari dell'appello anche Vincenzo Visco, ascoltato...

Noi giovani cattolici con Elly Schlein, non moderati ma radicali

[pubblichiamo nella sezione Documenti la lettera apparsa sul sito del quotidiano Domani il 19 aprile 2023] Caro direttore, in seguito all’elezione di Elly Schlein a segretaria del Pd si è accesso un forte dibattito sul ruolo dei cattolici in politica e dentro alla...

NOTIZIE

Dalla società, dal mondo, dall’associazionismo, dalla Chiesa

VAI ALLA RUBRICA

APPUNTI DI CULTURA E POLITICA

è pubblicata a cura dell’Associazione «Città dell’uomo», fondata da Giuseppe Lazzati
SCOPRI DI PIù

APPUNTI DI CULTURA E POLITICA

TUTTO CIò DI CUI HAI BISOGNO,
IN FORMATO CARTACEO.

DOVE SIAMO

Via Alessandro Stradella, n. 10
20129 Milano (MI)

SCRIVICI

info@appunti.eu

Modulo contatto

10 + 2 =